Amici del rifugio Col Alt… Giusto Occhipinti

Giusto Occhipinti viticoltore siciliano è un nostro caro amico. I suoi vini li abbiamo voluti portare in alta quota….dalla Sicilia all’Alto Adige, dal Mediterraneo alle Dolomiti.

Giusto lo vediamo spesso quando siamo in Sicilia nella nostra piccola tenuta di olivi, un posto incantevole dove produciamo un piccolo gioiello: l’olio GretaSofia. Un olio che siamo fieri di far assaggiare ai nostri amici in montagna.

I vini di Giusto sono particolari e si sposano bene con la cucina del nostro chef Enrico Vespani. Si tratta di vini che raccontano storie e profumi siciliani, la vite è presente in Sicilia da più di tremila anni. Giusto ha selezionato le piante, i terreni e le viti migliori per la sua produzione. Per l’iniziativa Gourmet Skisafari abbiamo abbinato a dicembre un vino COS un bianco Pithos IGP al nostro piatto gourmet.

Giusto, non lo vediamo spesso a Corvara, ma ci promette sempre di passare a trovarci prima o poi anche durante la stagione invernale. Giusto conosce la nostra filosofia e la nostra cucina. I vini di Giusto sono in carta e oltre all’amicizia, esiste un grande rispetto per il suo lavoro e un entusiasmo quando stappiamo una sua bottiglia.

“Il rifugio Col Alt devo dire che ha una grande sensibilità per quanto riguarda i vini e la cucina. La loro ristorazione è un vero e proprio gioiello oltre ad essere un regalo per l’ospite. Salire in alta quota e poter ammirare una carta dei vini ricca e di livello è una grande cosa. Riuscire a portare oltre i 2000 metri dei vini pregiati, considerando la non immediata comodità nel trasportare un vino sino al rifugio, è davvero apprezzabile. Riuscire a fare ciò è una questione di passione, di curiosità e di riuscire a fare felici le persone che visitano il rifugio. Anche se si dovesse fare felice solamente una persona è importante farlo ed è davvero un regalo speciale. Ho una bella amicizia con Karin e Fabio del rifugio Col Alt perciò sposo volentieri le loro iniziative partecipando con i miei vini. Aver unito il mio vino ad un piatto preparato nel loro rifugio è stata l’unione di due sud: il Sudtirolo e il sud Italia. Fabio ha in carta i miei vini e ne sono felice, contento che un vino siculo possa essere gustato tra le Dolomiti. Tra i miei vini, il Pithos bianco in anfora, è un vino così distante dalla convenzionalità. Io sono un appassionato di agricoltura e di tradizione, perciò sono fiero che abbia trovato tra le Dolomiti una situazione di affinità. Si tratta di un vino che ha una precisione del luogo di origine e sono soddisfatto quando si sposa con altri luoghi unici, quando crea meravigliose sinergie”, Giusto Occhipinti.

Giusto Occhipinti lo troviamo presso l’Azienda Agricola COS; www.cosvittoria.it, info@cosvittoria.it e per prenotazioni e visite alla cantina: locanda@cosvittoria.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *